Perdon d’Assisi

Da mezzogiorno del 1° agosto a mezzanotte del 2 si può ottenere l’indulgenza del Perdono di Assisi. Le condizioni richieste sono le seguenti: visitare devotamente la chiesa parrocchiale, o una chiesa francescana; recitare il Credo, per confermare la propria identità cristiana e il Padre Nostro, per confermare la propria dignità di figli di Dio; accostarsi al sacramento della Penitenza per essere in grazia di Dio (negli otto giorni precedenti o seguenti); partecipare alla Santa Messa e Comunione eucaristica; pregare secondo le intenzioni del Santo Padre (almeno un Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre o altre preghiere a scelta), per riaffermare la propria appartenenza alla Chiesa, il cui fondamento e centro visibile di unità è il Romano Pontefice; escludere qualsiasi affetto al peccato, anche veniale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top