Presentazione del Signore

Martedì 2 febbraio, quaranta giorni dopo Natale, si celebra la festa della Presentazione del Signore, detta anche della “Candelora”. Il Bambino Gesù, presentato al Tempio secondo la legge di Mosè, è in realtà Dio che viene incontro al suo popolo ed è riconosciuto dal santo vecchio Simeone come luce per illuminare le genti e gloria di Israele (cfr. Lc 2, 22-40). Anche noi, celebrando la S. Messa (ore 18:00), vogliamo accogliere la salvezza che Cristo viene anche oggi a donarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top