Don Giacomo, nuovo sacerdote della nostra diocesi

Sabato prossimo 22 giugno alle ore 10.00, nella basilica Cattedrale di S. Marco, il Patriarca Francesco ordinerà presbitero don Giacomo Ridolfi, che ha compiuto la sua formazione per il sacerdozio nel nostro Seminario Patriarcale. Preghiamo per lui e ringraziamo il Signore per il dono di un nuovo sacerdote per la nostra Chiesa Veneziana, che viene a riempire il vuoto lasciato da don Antonio Biancotto, parroco di S. Cassiano e S. Silvestro e amministratore di S. Giacomo dell’Orio e di S. Simeon  Grande, morto solo pochi giorni fa a 66 anni. Tuttavia i bisogni della nostra Chiesa sono molti e gli operai troppo pochi. Non smettiamo mai di pregare perché lo Spirito Santo continui a suscitare vocazioni al sacerdozio, al diaconato, alla vita religiosa e ai diversi ministeri, istituiti e di fatto, necessari per l’annuncio del Vangelo e l’edificazione della Comunità cristiana.

Orari messe feriali e formazione cristiana

Dal 1° giugno la S. Messa feriale (martedì e giovedì) e prima festiva (sabato e vigilie) a S. Alvise tornerà a essere celebrata alle ore 18.30.

Grest 2024

Lunedì 10 giugno inizia il GREST per i ragazzi delle Parrocchie della nostra Collaborazione Pastorale. Il GREST (parola che è la contrazione di “gruppo/i” ed “estate”) si protrarrà per tre settimane, fino al 28 giugno. Anche quest’anno l’iniziativa sarà ospitata dal patronato dei canossiani a S. Giobbe e coinvolgerà 120 ragazzi, oltre ad animatori adolescenti e adulti. Accompagniamo questa iniziativa con simpatia e anche con la preghiera, perché sia davvero un’esperienza educativa.

S. Antonio

Giovedì 13 giugno si celebra la memoria di S. Antonio di Padova, presbitero e dottore della Chiesa (1195 – 1231), santo molto venerato come taumaturgo, ma molto importante nella storia della Chiesa anche per il suo insegnamento e la sua predicazione, che non si limitava alla sfera “spirituale”, ma che sapeva anche incidere sulla realtà politica e sociale del suo tempo, a beneficio specialmente dei più poveri e oppressi. Venezia ha il privilegio di custodire, fin dal 1652, una reliquia dell’avambraccio destro del Santo nella Basilica della Madonna della Salute, in ricordo del voto fatto dalla Serenissima per la fine della guerra di Candia (Creta). Oggi le Nove Congregazioni del Clero di Venezia rinnovano ogni anno lo scioglimento del voto con una processione dal Seminario Patriarcale alla Basilica, dove si celebra la S. Messa, alle ore 9.45, alla quale partecipano sempre alcuni fedeli, in “rappresentanza” del popolo veneziano. Giovedì 13 ci sarà anche la S. Messa alle ore 18.30 a S. Alvise.

Lavori in chiesa

Sono iniziati martedì scorso i lavori per il rifacimento, indispensabile, dell’impianto elettrico e di illuminazione della nostra chiesa di S. Alvise. L’opera sarà finanziata in parte con fondi dell’Otto per Mille, stanziati dalla Conferenza Episcopale Italiana, e in parte con soldi accantonati dalla Parrocchia nel corso degli anni. Se ci sarà qualche benefattore, potremo anche provvedere al restauro dell’organo Moscatelli del 1760, strumento ritenuto dagli esperti molto importante nella storia dell’arte organaria veneziana.

« Grazie, Gesù, per il dono della vita » 

(dall’Omelia  del Patriarca al funerale di don Antonio Biancotto, 10 giugno 2024)

Siamo qui convenuti per celebrare l’Eucaristia, il gesto ecclesiale che stava più a cuore a don Antonio il quale, se potesse, farebbe sentire la sua voce per ringraziarci. Sì, preghiamo all’altare del Signore per lui e con lui nella realtà viva della comunione dei santi che supera il tempo. Sì, l’Eucaristia fu per don Antonio riferimento essenziale, vera passione, spazio spirituale in cui abitava ed invitava tutti. Le ultime parole del Vangelo appena proclamato costituiscono la fondazione della nostra fede: «…“Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risorto”» (Lc 24,1-6).

Leggi tutto“« Grazie, Gesù, per il dono della vita » “

Santissimo Corpo e Sangue di Cristo


Domenica prossima 2 giugno si celebra la Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo. Ma per agevolare la partecipazione di presbiteri e fedeli della città di Venezia, il Patriarca e i suoi collaboratori hanno pensato di anticipare alla sera del giovedì precedente la tradizionale processione eucaristica cittadina. L’appuntamento è così fissato per la sera di giovedì 30 maggio p.v. alle ore 19.30 nella chiesa parrocchiale di S. Silvestro per la celebrazione del Vespro; da qui, subito dopo, si avvierà la processione eucaristica che, attraversando il ponte di Rialto si concluderà nella basilica cattedrale di S. Marco. 

Leggi tutto“Santissimo Corpo e Sangue di Cristo”

Domenica 19 maggio: Pentecoste

Pentecoste

La liturgia ci invita a vivere la solennità odierna con tutta la gioia e lo stupore che provarono gli apostoli con Maria, nel Cenacolo, mentre lo Spirito Santo scendeva su di loro. Anche per noi e per la Chiesa intera si rinnova il prodigio della Pentecoste, perché ritroviamo coraggio ed entusiasmo nel testimoniare nel mondo le meraviglie del Signore, il suo Amore che ricrea, il suo Spirito che dà la vita.

B. Vergine Maria Madre della Chiesa

Lunedì 20 maggio, lunedì di Pentecoste, si celebra la memoria della B. Vergine Maria Madre della Chiesa.

Preparazione alla Pentecoste dall’Ascensione

Con la solennità dell’Ascensione del Signore inizia la preparazione alla Pentecoste, che celebreremo domenica prossima, 19 maggio. Nel corso della settimana, in particolare con la recita del S. Rosario (mezz’ora prima della S. Messa) e nella celebrazione dell’Eucaristia, invocheremo il dono dello Spirito Santo, perché venga a rinnovare la terra, donando il suo amore, capace di vincere la violenza e la guerra.

Beata Vergine Maria di Fatima

Lunedì 13 maggio ricorre la memoria della B. Vergine Maria di Fatima, in ricordo delle apparizioni della Vergine a Cova da Iria ai tre pastorelli, Lucia, Giacinta e Francesco (questi ultimi due già proclamati santi dalla Chiesa).

Giornata del seminario

Domenica prossima nella nostra Diocesi si celebra anche la Giornata del Seminario, in cui preghiamo e raccogliamo le offerte per sostenere questa comunità.

Back to Top